Nel corso del mese di ottobre il Dott. Kirill Matveev, direttore del Centro Navigator, e l’Avv. Andrea Piras, responsabile del Russia Desk dello Studio, si sono incontrati nella città di Vologda (capitale dell’omonima regione russa) allo scopo di discutere futuri progetti di collaborazione finalizzati a supportare le imprese italiane interessate al mercato russo e, specularmente, le imprese russe che intendono operare in Italia.

Durante l’incontro, propiziato anche dalle locali Autorità russe, che hanno ospitato il Russia Desk e il Centro Navigator negli uffici della locale Camera di Commercio, il Dott. Matveev e l’Avv. Piras hanno determinato di proseguire nella partecipazione all’organizzazione di eventi bilaterali e intensificare l’attività di consulenza stragiudiziale fornita alle imprese russe e italiane. Scopo dell’incontro è stato, peraltro, quello di consolidare a favore delle imprese italiane un accesso al mercato russo attraverso la Regione di Vologda.

Ed infatti l’attività sinora svolta dal Centro Navigator e dal Russia Desk conferma che l’accesso al mercato russo attraverso la Regione di Vologda (uno dei più importanti centri industriali della Russia settentrionale) può rivelarsi particolarmente conveniente per le imprese italiane per un duplice ordine di ragioni: (i) i costi di accesso sono notevolmente più contenuti rispetto a quelli richiesti per accedere a Mosca o San Pietroburgo e (ii) la concorrenza è meno intensa rispetto a quella che gli imprenditori italiani e stranieri devono affrontare nelle due capitali russe.

A latere dell’incontro, il Dott. Matveev e l’Avv. Piras hanno ricevuto una delegazione di imprenditori russi che hanno confermato notevole interesse verso le opportunità di collaborazione con le imprese italiane e, altresì, il forte apprezzamento, da parte delle imprese e dei consumatori russi, per i prodotti made in Italy.

Il Russia Desk e il Centro Navigator sono stati altresì invitati a visitare gli impianti produttivi di alcune imprese locali, le quali hanno dato ulteriore prova delle considerevoli opportunità offerte dalla Regione di Vologda e dai suoi imprenditori.

Nei prossimi mesi il Centro Navigator organizzerà ulteriori missioni imprenditoriali in Italia e in Russia con il contributo del Russia Desk che, come di consueto, fornirà assistenza stragiudiziale alle imprese italiane e russe che prenderanno parte alle missioni. Sul punto non mancheremo di tenere aggiornati i lettori nelle prossime newsletter.

(A cura del Russia Desk – Avv. Andrea Piras – 040 7600281)

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Seguici sui social: