Lo Studio Zunarelli – Studio Legale Associato, è lieto di invitarvi, sabato 3 febbraio, all’evento “La stanza dei graffiti e Juggernaut”, che si terrà a Palazzo Vizzani (Bologna, via S.Stefano n. 43), in occasione di Art City White Night. Il palazzo cinquecentesco diventa teatro di una performance di Virtual Street Art e di un’installazione temporanea…

Sulla base della disciplina prevista dal D.Lgs. 151/2015, che ha modificato in parte la normativa delineata dallo Statuto dei Lavoratori in merito agli impianti audiovisivi e agli strumenti di controllo, la giurisprudenza di legittimità ha riconosciuto espressamente la possibilità per il datore di lavoro di effettuare liberamente i c.d. controlli “a carattere difensivo”. Senza cioè…

Tra le disposizioni contenute nella legge di bilancio 2018 figurano nuovi adempimenti in capo al titolare del trattamento, che, tuttavia, potrebbero sembrare in contrasto con la ratio della normativa privacy europea. L’entrata in vigore del regolamento privacy europeo (reg. UE 2016/679) è alle porte ed il legislatore italiano, con la legge di bilancio 2018 (legge…

L’Agenzia delle Dogane di Trieste ha contestato a dei clienti dello studio (importatore e spedizioniere in rappresentanza indiretta) l’inapplicabilità dell’aliquota ridotta del dazio antidumping, in quanto la dichiarazione sulla fattura cha accompagnava l’importazione -pur riportando tutti gli altri dati richiesti dall’Allegato II del Reg. UE 412/2013- non presentava né la data (essendo presente la sola data…

Le criticità più spinose che caratterizzano la vita di un contratto avente ad oggetto lo svolgimento di servizi di logistica integrata riguardano gli ammanchi inventariali. Tecnicamente l’ammanco sta a indicare la perdita fisica di uno o più beni, cui corrisponde, quindi, un danno economico. L’entità del danno è tanto più rilevante quanto meno è regolarizzata…

Recuperare un credito nei confronti di una società in liquidazione spesso può rappresentare un problema. In tale fase, infatti, le attività aziendali vengono via via azzerate e, il più delle volte, è difficile rinvenire beni sociali di rilevante valore economico verso cui agire. Prima di abbandonare l’idea di recuperare il credito, tuttavia, si può tentare…

L’azione diretta prevista dall’art. 7 ter del Decreto legislativo n. 286/2005 –che, come è noto, attribuisce la facoltà al sub-vettore che non abbia ricevuto il pagamento del nolo di agire nei confronti di tutti coloro che hanno ordinato il trasporto– potrebbe essere dichiarata incostituzionale. A tal riguardo, si rammenta che la questione di legittimità costituzionale…

La recente legge di stabilità ha finalmente risolto l’annoso problema della classificabilità in E/1 dei terminal portuali, prevedendo che gli stessi saranno classificati in tale categoria catastale a decorrere dal 1 gennaio 2020. Ne consegue che, a decorrere da tale data, tali tipologie di immobili non sarà più soggetta al pagamento dell’IMU. Nel silenzio della…

  Tutelare la proprietà intellettuale online è possibile responsabilizzando il provider. In modo particolare, la responsabilità dell’hosting provider sorgerebbe nel momento in cui, venuto a conoscenza di potenziali attività in violazione di privative intellettuali, non si adoperi per rimuoverle. È’ questo il principio ribadito dal Tribunale di Bologna – sezione specializzata in materia di impresa…

L’ordinanza della Corte di Cassazione  del 4 ottobre 2017, n. 23192 affronta ancora una volta la questione della rilevanza  della pattuizione in un contratto di mutuo, alla data della stipula, di tassi di mora superiori al tasso soglia d’usura. La vicenda scaturisce dalla domanda di ammissione allo stato passivo di un’azienda fallita, presentata da un…

Page 1 of 31 2 3