Con una recente sentenza (n. 339/2018), il Tribunale di Novara si è pronunciato in merito all’applicabilità della c.d. azione diretta del sub vettore ai sensi dell’art. 7-ter D.Lgs. 286/2005 nei casi in cui il primo vettore sia sottoposto a procedura concorsuale.   Come è noto, rispetto a tale tematica si sono registrati orientamenti giurisprudenziali contrastanti:…

Recentemente il Tribunale di Vicenza ha espresso un interessante orientamento in tema di rapporto tra contratto di trasporto e procedimento di negoziazione assistita ex D.L. n. 132.2014. Nell’ambito di un contenzioso promossa dal vettore nei confronti del subvettore per il risarcimento dei danni subiti a seguito della sottrazione della merce trasportata, quest’ultimo eccepiva l’improcedibilità della…

Con sentenza depositata l’8 marzo 2018 il Consiglio di Stato – Sezione Quinta, ha accolto l’appello proposta dalla Regione Friuli Venezia Giulia (assistita dallo Studio Zunarelli in persona del partner Prof. Stefano Zunarelli) contro Busitalia – Sita Nord e Autoguidovie ed ha confermato la correttezza della procedura di gara per i servizi di trasporto pubblico…

Come ben noto alle imprese attive nei diversi settori del trasporto, ogni anno l’ART (Autorità di Regolazione dei Trasporti) emana le delibere finalizzate alla determinazione dei criteri di calcolo per il contributo destinato al proprio funzionamento. Tali delibere costituiscono una applicazione concreta di quanto previsto dal legislatore italiano con l’art. 37, comma 6, lettera b)…

Patente sospesa: restituita se gli accertamenti sono incompleti Il Giudice di Pace di Trieste ha disposto, a seguito del ricorso presentato dallo Studio, la restituzione immediata della patente sospesa con provvedimento prefettizio a un privato che era stato coinvolto in un sinistro stradale. Ed infatti il Giudice non ha ritenuto che i rilievi effettuati dagli…

Il Tribunale di Viterbo, in accoglimento delle difese proposte dallo Studio in favore di una nota impresa di spedizioni, ha respinto il reclamo proposto da una controparte avverso l’ordinanza emessa all’esito del precedente giudizio cautelare. In buona sostanza, nel primo giudizio, il ricorrente agiva in via cautelare, ai sensi dell’art. 700 c.p.c., contro l’impresa di…

Il Tribunale di Sassari con provvedimento del 22 marzo 2016, in materia di riparto di competenza territoriale in ambito di contratto di trasporto, ha confermato il principio espresso dalla Cassazione secondo cui “forum contractus” – che individua la competenza ai sensi dell’art. 20 c.p.c. in alternativa al foro del convenuto ex artt. 18 e 19…

La Corte di Appello di Bologna si pronuncia finalmente in modo espresso sulle peculiari modalità di trasporto attraverso il Porto Franco di Trieste. Nella fattispecie in esame, la Polizia stradale aveva disposto il fermo di un complesso veicolare turco ritenendo che stesse effettuando un trasporto abusivo, dal momento che il trattore risultava già in Italia…

Con sentenza n. 1784/2015, pubblicata il 22 maggio 2015, il Tribunale di Venezia ha respinto la domanda di una nota impresa incaricata di servizi di trasporto pubblico locale nel bacino della Provincia di Padova, accogliendo le difese dello Studio legale, nella persona del Prof. Avv. Stefano Zunarelli e del Dipartimento Antitrust, Concorrenza e aiuti di…

Con sentenza del febbraio 2015 la Cassazione ha accolto le difese svolte dallo Studio, nell’interesse di una casa di spedizioni, in merito ai criteri da adottare per la quantificazione del risarcimento del danno nel caso di mancata riconsegna delle merci. Con la sentenza in commento, che ha posto fine a un contenzioso iniziato nel 1998,…

Page 1 of 31 2 3

Seguici sui social: