BOLOGNA – Proseguono senza interruzioni, in modalità e-learning, le lezioni dedicate al modulo economico del Corso Logistic Specialist 2020, organizzato dall’Associazione Logtraining (patrocinata dal Gruppo Federtrasporti e dall’Associazione Stefano Zunarelli per il diritto allo studio).

 

Nella giornata di venerdì 3 aprile, il Prof. Ing. Vittorio Marzano, Professore Associato di Ingegneria dei Trasporti presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, già consulente scientifico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di Rete Autostrade Mediterranee Spa, ha tenuto una docenza in tema di evoluzioni di mercato e governance ed innovazioni tecnologiche, nonché di business nel settore del trasporto merci e logistica.

 

Dopo una minuziosa descrizione delle fasi della logistica integrata e della nozione di supply chain, il docente ha esaminato i principali vincoli e le più importanti variabili di mercato che influenzano le scelte produttive e distributive delle imprese. Di particolare interesse è stato, inoltre, lo studio della struttura della curva di domanda, a seconda della tipologia di merce acquistata.

Tale introduzione di natura teorica è risultata imprescindibile per la successiva analisi, sostenuta anche da esempi di carattere pratico, delle nozioni di lead time di mercato, di programmazione della produzione e di costi di logistica e trasporto.

Il docente ha successivamente coinvolto i Corsisti in tematiche di stretta attualità, approfondendo il tema delle “nuove sfide” del mondo della logistica, quali l’e-commerce e la c.d. “industria 4.0”.

 

Nella seconda parte della lezione l’attenzione è stata, invece, dedicata allo studio delle quote di mercato detenute dalle varie tipologie di trasporto (terra, aria, mare, pipeline), analizzandone pro e contro da un punto di vista economico. Inoltre, è stato affrontato il tema delle economie di scala, trattando in particolare la rivoluzione che ha interessato il settore dei trasporti e della logistica a seguito dell’introduzione del container.

 

Infine, il docente ha esposto ai Corsisti le caratteristiche del mercato dell’outsourcing logistico, al quale un numero sempre maggiore di imprese si rivolge al fine di fronteggiare una domanda sempre più complessa, impulsiva e dispersa, cui si aggiungono i fenomeni della globalizzazione e della delocalizzazione della produzione. A ciò è seguito lo studio di casi concreti e un ampio dibattito tra la classe e il docente.

 

Al termine del Corso, i partecipanti avranno l’opportunità di svolgere un periodo di stage presso importanti aziende del settore, potendo, così, mettere in pratica le competenze acquisite attraverso le lezioni in aula.

 

Per informazioni sul Corso Logistic Specialist e per collaborazioni in qualità di azienda partner è possibile visitare il sito http://www.corsologisticspecialist.it/, oppure contattare direttamente i Tutor all’indirizzo tutor@corsologisticspecialist.it.

CategoryEventi