Il 18 marzo 2019 a Trieste, in occasione delle celebrazioni del trecentesimo anniversario dalla concessione a Trieste dello status di Porto Franco, si terrà il Convegno, organizzato dalla Camera di Commercio della Venezia Giulia, “Trieste Città-Porto: 300 anni di Porto Franco“. Alberto Pasino tra i relatori.

Introdurranno i lavori Massimiliano Fedriga (Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia) e Antonio Paoletti (Presidente della Camera di Commercio Venezia Giulia), mentre rivolgeranno i saluti istituzionali Roberto Dipiazza (Sindaco di Trieste), Giuseppe Tripoli (Segreteria Generale Unioncamere), Sabrina Strolego (Console onorario d’Austria per il Friuli Venezia Giulia), Peter Kaiser (Presidente del Land Carinzia) ed Edoardo Rixi (Viceministro dei trasporti e delle infrastrutture), oltre al rappresentante della Camera federale austriaca dell’economia e rappresentante ministeriale della Repubblica austriaca.

Gli interventi saranno aperti dalla relazione dell’Avv. Alberto Pasino sul tema “I vantaggi economici dei porti franchi ieri oggi e domani”. Seguirà la relazione di Zeno D’Agostino (Presidente della Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale) su “Il Porto Franco internazionale di Trieste in una prospettiva globale”, mentre il Sindaco di Trieste interverrà su “Porto Vecchio, il futuro è ora”. Chiuderà gli interventi Andreas Matthä (CEO di ÖBB – Ferrovie Austriache) con una relazione sul tema “Il significato del Porto Franco di Trieste per il principale fornitore di servizi di mobilità dell’Austria”.

Trarrà le conclusioni Graziano Pizzimenti, Assessore regionale alle infrastrutture e territorio della Regione Friuli Venezia Giulia.

Partecipazione su invito previa registrazione Scarica qui il programma
e-mail: presidenza@vg.camcom.it.

 

 

CategoryEventi