Chambers Europe 2019 segnala Zunarelli – Studio Legale Associato, Stefano Zunarelli e Alberto Pasino.

Pubblicata negli scorsi giorni online la guida Chambers Europe edizione 2019, autonoma analisi del mercato dei servizi legali in Italia, fondata sui giudizi di clienti e avvocati.

Nel settore della Dispute Resolution, lo Studio viene definito come “Altamente specializzato nelle vertenze di diritto dei trasporti, incluse le controversie di shipping e di diritto aeronautico. Abile nei contenziosi in materia di appalti pubblici e diritto doganale. Si occupa anche di vertenze in materia di concorrenza e tributaria ed offre ulteriori abilità nei procedimenti arbitrali”.

Quanto ai punti di forza del gruppo, secondo Chambers “Gli intervistati sono pronti a sottolineare «l’attenzione alle esigenze del cliente, la precisione e la dedizione» della squadra. Altri riferiscono che «la conoscenza del settore dei trasporti è sicuramente il punto di forza del dipartimento»”.

 

Confermata inoltre da Chambers la raccomandazione dello Studio nella categoria Shipping. Secondo la casa editrice britannica Zunarelli – Studio Legale Associato dispone di uno “stimato gruppo di diritto dei trasporti con un dipartimento dedicato allo shipping che si occupa di una serie di problematiche tra le quali i contratti di locazione, di noleggio e di trasporto. Assiste clienti quali ad esempio P&I club, broker e assicuratori in sede stragiudiziale e contenziosa. Offre un’estesa rete di uffici in Italia e si occupa anche di questioni di carattere internazionale”.

Chambers afferma inoltre che “Le fonti ritengono che il dipartimento sia composto da legali «molto abili»”.

Sul piano individuale viene nuovamente confermata l’indicazione di Stefano Zunarelli tra i professionisti segnalati nel settore dello Shipping. Nell’edizione di quest’anno il Professor Zunarelli viene inoltre menzionato come Recognised Practioner nell’area Dispute Resolution, menzione quest’ultima riconfermata anche per l’Avv. Alberto Pasino.

CategoryStudio Zunarelli