La Guida EMEA 2020 di The Legal 500 include lo Studio Zunarelli tra i tre Studi segnalati nella categoria “Bologna Leading Firms” e lo segnala per la prima volta anche nell’area “Diritto amministrativo e pubblico”.

Pubblicata in questi giorni online la guida The Legal 500 Europe, Middle East and Africa edizione 2020, autonoma analisi del mercato dei servizi legali in Italia, fondata sui giudizi ed opinioni di clienti e avvocati.

Dopo l’inclusione, avvenuta nel 2012, tra i Bologna Leading Firms di The Legal 500, nonché nelle categorie shipping nel 2014 e contenzioso nel 2016 della guida Chambers and Partners, lo studio viene ora ammesso da The Legal 500 anche tra le realtà professionali meritevoli di segnalazione nel campo del diritto amministrativo e del diritto pubblico.

Legal 500 infatti, nell’annoverare nuovamente lo studio tra i Bologna Leading Firms, gli riconosce “particolare forza” oltreché “nello shipping, nelle fusioni e acquisizioni, nei trasporti” anche nel “diritto amministrativo e diritto pubblico”, e lo include così anche tra gli studi segnalati nella categoria Administrative and Public Law.

The Legal 500 segnala inoltre Stefano Zunarelli e Massimo Campailla su base individuale.